FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3930701
Home » Notizie dalle Regioni » Sicilia » Agrigento » «La carica della 104»: la FLC CGIL Agrigento ammessa come "parte civile" nel processo

«La carica della 104»: la FLC CGIL Agrigento ammessa come “parte civile” nel processo

Gaetano Bonvissuto: grande soddisfazione per questa decisione.

18/03/2016
Decrease text size Increase text size

La FLC CGIL Agrigento, unica rappresentante tra le organizzazioni sindacali è stata ammessa come “parte civile” nel processo a carico degli imputati della maxi inchiesta “La carica della 104” che ha fatto luce su un vasto giro di false invalidità civili ottenute, corrompendo, secondo l’accusa, i medici e con la complicità di funzionari pubblici.

“Esprimiamo grande soddisfazione per questa decisione – dichiarano Gaetano Bonvissuto e Massimo Raso – i lavoratori onesti e con essi il sindacato che li tutela e rappresenta, sono “parte lesa” da parte di chi ha fatto strame di diritti ed ha abusato di una conquista che serve a tutelare reali condizioni di disagio, per questo è stato importante vederselo riconoscere dal Giudice”.