FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3963450
Home » Notizie dalle Regioni » Sardegna » Oristano » Nuove "aule" per la Scuola del Popolo di Oristano

Nuove "aule" per la Scuola del Popolo di Oristano

Rivista la programmazione dei vari corsi che subiscono anche modifiche organizzative.

11/11/2021
Decrease text size Increase  text size
Le numerose richieste di iscrizioni ai vari corsi, che continuano ad arrivare all'indirizzo scuoladelpopolocgil.or@gmail.com e al numero whatsapp 3248393291, impongono alla Scuola del Popolo di Oristano una continua ricerca di soluzioni logistiche per ospitare, in maniera confortevole, i 15 corsi già attivati. Per fortuna, il continuo lavoro di consolidamento e arricchimento delle relazioni con le altre associazioni di volontariato presenti sul territorio, sta aiutando a risolvere questo problema. L'ultima convenzione stipulata con l'associazione culturale "Paradigma" di Solanas (Cabras), infatti, ha permesso di programmare nuove future iniziative in sinergia, ma, nell'immediato, anche di trovare ospitalità per alcune delle attività in corso. Sono state riviste, di conseguenza, le attività e la programmazione dei vari corsi che subiranno modifiche organizzative con decorrenza immediata.
In particolare si terrà:
  • il corso di cinema presso il CPIA in via Lepanto ad Oristano il lunedì e il mercoledì al mattino;
  • il corso di storia dei giudicati, disegno e storia dell'arte, matematica ri-creativa, le idee della fisica, pittura botanica, elettronica-informatica e laboratorio di lettura nella sede Unione Italiana ciechi in via M. Pira ad Oristano, dal lunedì al venerdì nel pomeriggio;
  • il corso di ceramica e corso di musica presso l'associazione Paradigna in via Principessa Maria Josè a Solanas (Cabras) il lunedì e il venerdì nel pomeriggio;
  • il corso "contus e chistionis", informatica per anziani e "impariamo insieme a discutere" presso sede Auser in via Eleonora ad Uras il pomeriggio del martedì e del venerdì;
  • il corso CPIA "storie di lavoro al cinematografo" presso sala consiliare del Comune in via Eleonora ad Uras, nell'ultimo venerdì del mese dalle 17,30 alle 20.
Con questa organizzazione garantiamo che i gruppi di corsisti non superino la decina di unità per singola attività (spesso spezzate in due turni), nel rispetto delle distanze e a tutela di tutti. È obbligatorio, infatti, il certificato "green pass" e vengono respinte, con dispiacere, tutte le richieste di iscrizioni senza questa certificazione o il rifiuto del tampone. Al momento il totale dei corsisti, tra la sede di Solanas, Oristano e Uras, si aggira attorno alle 300 persone. I collaboratori sono 17, di cui tre lavorano per le attività on line delle pillole.