FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3824395
Home » Notizie dalle Regioni » Sardegna » Cagliari » Stato giuridico dei docenti: la protesta delle Università

Stato giuridico dei docenti: la protesta delle Università

Documento dell'Assemblea dei ricercatori di scienze MM.FF.NN. di Milano. Comunicato dell'Assemblea dei Ricercatori della Facoltà di Scienze MFN Cagliari

15/02/2005
Decrease text size Increase  text size

Documento dell'Assemblea dei ricercatori di scienze MM.FF.NN. di Milano

L'Assemblea dei ricercatori di scienze MMFFNN riunitasi il giorno 15/2/2005 ha constatato con molta preoccupazione l'imminente ripresa dell'iter parlamentare del ddl Moratti sul riordino dello stato giuridico dei docenti universitari.
Come concordato a suo tempo con il Preside della Facolta' di Scienze MMFFNN ed il Rettore dell'ateneo (riunione del 12 ottobre 2004 Aula A
di Fisica), molti dei ricercatori che avevano inviato le lettere di rinuncia al corso avuto in affidamento, temporaneamente sospese lo scorso ottobre, sono pronti ad inoltrarle ufficialmente se il 21 febbraio 2005 iniziera' la discussione alla Camera dei deputati.
I ricercatori riuniti in assemblea hanno inoltre deciso di aderire alla settimana di sospensione delle attivita' didattiche (21-25 febbraio) ed alla giornata di sciopero della docenza universitaria indetta per il 2 Marzo 2005.

Milano 15 febbraio 2005

Comunicato dell'Assemblea dei Ricercatori della Facoltà di Scienze MFN Cagliari

L'assemblea dei Ricercatori della Facoltà di Scienze MFN, riunita il 15 febbraio 2005, ha ribadito quanto scritto nel comunicato del Coordinamento dei Ricercatori dell'Ateneo di Cagliari in riferimento all'iter legislativo del DDL Moratti sul riordino dello stato giuridico dei Docenti Universitari.
In particolare, i Ricercatori:
sostengono la sospensione dell'attività didattica (eccetto le sessioni di laurea) dal 14 al 25 febbraio 2005 e invitano tutti i Docenti della Facoltà ad aderire a questa forma di protesta inviando al Preside e ai rispettivi Presidenti di Corso di Studi la lettera allegata, in accordo con quanto sottoscritto dalla grande maggioranza dei docenti nel documento di Ateneo, fatto proprio dal Senato Accademico nel dicembre 2004;
invitano tutti i Docenti a partecipare all'occupazione simbolica del Rettorato lunedì 21 febbraio 2005 a partire dalle 10:30, giorno d'inizio della discussione sul DDL Moratti in Parlamento, occasione nella quale si auspica un incontro con il Magnifico Rettore quale massimo portavoce delle istanze dell'Ateneo di Cagliari.
Schema di lettera da inviare al Preside e ai Presidenti dei CCS.
Il sottoscritto (nome, cognome, qualifica, settore scientifico-disciplinare) dichiara di sospendere la propria attività didattica dal 14 al 25 febbraio 2005 in segno di protesta contro la prossima messa in discussione in Parlamento del DDL Moratti prevista nella settimana dal 21 al 25 febbraio 2005. Informa inoltre che la sospensione potrà trasformarsi in astensione da ogni forma di didattica non istituzionale qualora il disegno di legge non venga ritirato o non vi vengano apportate modifiche sostanziali in accordo con quanto sottoscritto dalla maggioranza degli Atenei italiani.

Cagliari, 15 febbraio 2005