FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3923571
Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Lecce » Il Giudice di Lecce riconosce ai docenti precari il diritto allo stesso trattamento economico dei docenti a tempo indeterminato

Il Giudice di Lecce riconosce ai docenti precari il diritto allo stesso trattamento economico dei docenti a tempo indeterminato

Il Ministero dell’Istruzione è stato condannato al pagamento delle differenze stipendiali.

28/05/2015
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Lecce

Il Giudice del Tribunale di Lecce, a seguito dell'iniziativa legale della FLC CGIL Lecce, patrocinata dallo Studio Legale degli Avvocati Nicola e Raimondo Manno, ha riconosciuto ad alcuni docenti precari il diritto alla medesima progressione retributiva prevista per il personale docente con contratto a tempo indeterminato.

Il Tribunale di Lecce, in funzione di Giudice del Lavoro, ha accolto le istanze dei ricorrenti. Ha condannato il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca al pagamento delle differenze stipendiali maturate in ragione dell’anzianità di servizio e corrispondenti al trattamento stipendiale spettante ad un docente con contratto a tempo indeterminato della stessa anzianità.

L’iniziativa della FLC CGIL a favore del personale precario non si ferma qui.