FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3896298
Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Bari » Università e Policlinico di Bari infliggono una pesante perdita economica ai lavoratori

Università e Policlinico di Bari infliggono una pesante perdita economica ai lavoratori

Sindacati ed RSU hanno indetto lo stato di agitazione di tutto il personale tecnico/amministrativo conferito in convenzione con l'Azienda Policlinico. Proclamato anche uno sciopero per il 16 ottobre 2012.

05/10/2012
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Bari

C'è uno storico contenzioso tra Università e Azienda Ospedaliera Policlinico che riguarda l'intero periodo 2000-2010. Il contenzioso riguarda 141 unità di personale dell'organico dell'Uniba  che sono state conferite dall'Uniba in convenzione al Policlinico. 

Il 24 agosto 2011 viene designato da entrambe le parti per la risoluzione della controversia il Prof. Avv. Luigi Volpe, nella qualità di Arbitro Unico. Successivamente, il 20 aprile 2012, è stato depositato dall'Arbitro Unico prof. Luigi Volpe il lodo arbitrale per i trattamenti aggiuntivi e/o integrativi del personale universitario conferito in convenzione.

Accade che ad alcune categorie del personale tecnico e amministrativo in convenzione viene "sottratta" in busta paga ogni equiparazione retributiva preesistente con un danno medio pro capite di diverse centinaia di euro (fino a 500 € netti mensili).

Per questo motivo il 4 ottobre si è tenuta un'assemblea all'aperto prima al Policlinico e poi in Ateneo mentre per il 16 ottobre 2012 è previsto lo sciopero della categoria.