FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3933571
Home » Notizie dalle Regioni » Piemonte » Torino » L’istruzione è libertà. Sit-in di solidarietà a Torino con gli insegnanti della Turchia e a difesa della democrazia e dei diritti civili

L’istruzione è libertà. Sit-in di solidarietà a Torino con gli insegnanti della Turchia e a difesa della democrazia e dei diritti civili

Appuntamento martedì 26 luglio dalle ore 17,30 alle 18,30 in Piazza Castello davanti alla Prefettura.

26/07/2016
Decrease text size Increase  text size

FLC CGIL Torino, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS e Gilda organizzano un presidio di solidarietà e di denuncia verso le misure repressive in atto in Turchia e la condizione dei docenti universitari e degli insegnanti turchi, sospesi e sottoposti a misure restrittive delle libertà, tra cui quella di insegnamento. 

Listruzione è precondizione per una esistenza libera, la libertà di insegnare la garantisce: questo il messaggio che i sindacati intendono lanciare con questa iniziativa, che segue le dure prese di posizione con cui nei giorni scorsi gli eventi turchi sono stati commentati.

Invitiamo tutti a partecipare al presidio per esprimere dissenso nei confronti della svolta autoritaria in Turchia e per solidarietà a quanti nella scuola e nelle università turche non rinunciano ad una idea libera e democratica della vita civile, della cultura e dell'insegnamento.

L’appuntamento è per martedì 26 luglio a Torino dalle ore 17,30 alle 18,30 in Piazza Castello davanti alla Prefettura.

Scarica il comunicato

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL