FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3937521
Home » Notizie dalle Regioni » Piemonte » Torino » Il Tribunale di Torino riconosce il diritto alla monetizzazione delle ferie

Il Tribunale di Torino riconosce il diritto alla monetizzazione delle ferie

La decisione del giudice arriva in seguito ad un ricorso presentato dai nostri legali. Un'altra vittoria per la FLC CGIL.

13/02/2017
Decrease text size Increase  text size

Le ferie non godute devono essere monetizzate nel caso in cui la mancata fruizione è dovuta ad eventi indipendenti dalla volontà del lavoratore. E’ quanto ha riconosciuto il Tribunale di Torino a seguito di un ricorso presentato da un lavoratore assistito dai legali della FLC CGIL.

Leggi la sentenza

Il lavoratore in questione, in previsione del suo prossimo pensionamento, aveva chiesto di usufruire delle ferie maturate ma poi non ne aveva potuto beneficiare a causa di una malattia a seguito della quale era stato costretto ad assentarsi fino alla cessazione del rapporto. In conseguenza del rifiuto ricevuto da parte della Ragioneria Territoriale dello Stato alla richiesta di pagamento delle ferie non fruite, ha presentato ricorso al Tribunale di Torino.

Il giudice, in considerazione anche della giurisprudenza nazionale e comunitaria, ha stabilito che in questo caso non si può applicare il divieto di monetizzazione delle ferie (previsto dall’art. 5 c. 8 del DL 95/2012) e che pertanto al ricorrente spetta ottenere l’equivalente economico di tutte le ferie e dei riposi non goduti.