FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3960375
Home » Notizie dalle Regioni » Piemonte » Contratti COVID nelle scuole: al via la mobilitazione unitaria in Piemonte

Contratti COVID nelle scuole: al via la mobilitazione unitaria in Piemonte

Centinaia di lavoratori e lavoratrici continuano a non ricevere lo stipendio. Un'inadempienza grave verso categorie fragili.

29/01/2021
Decrease text size Increase  text size

A cura di FLC CGIL Piemonte

Dopo l'incontro del 28 gennaio con l'USR,  in una nota la FLC CGIL, la CISL Scuola e la UIL Scuola del Piemonte hanno denunciato ancora una volta che, malgrado le parole e le promesse, centinaia di lavoratori e lavoratrici con contratti COVID continuano a non ricevere lo stipendio.

Permane ancora la notevole gravità di una situazione in cui lo Stato, come datore di lavoro, si mostra a questo modo inadempiente verso categorie fragili.

Occorre che sia fatta una volta per tutte chiarezza sulla pluralità di criticità rilevate: alla Direzione Regionale si chiede che sia definito una volta per tutte un percorso riguardo alle possibili azioni risolutive con il Ministero dell’Istruzione e con il MEF territoriale e che si proceda da subito un monitoraggio effettuato dall’Amministrazione riguardo alle insolvenze e alle situazioni ancora.

Da subito, con fermezza, saranno intraprese a livello territoriale, al permanere di questa situazione, tutte le azioni sindacali, dalla mobilitazione alla tutela giudiziaria di ciascuna lavoratrice e di ciascun lavoratore.