FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3854511
Home » Notizie dalle Regioni » Marche » Università di Urbino, studenti, docenti e tecnici amministrativi uniti contro le scelte del Governo sull'università

Università di Urbino, studenti, docenti e tecnici amministrativi uniti contro le scelte del Governo sull'università

Le parole d'ordine sono state due: "unità" e "protesta intelligente".

24/10/2008
Decrease text size Increase  text size

Straordinaria partecipazione di studenti, docenti, personale tecnico-amministrativo all'assemblea promossa dalle Organizzazioni Sindacali per discutere e contrastare le politiche del Governo sull'Università.

Nell'aula magna della Facoltà di Economia, stracolma di gente, le parole d'ordine che hanno accomunato un po' tutti gli interventi sono state due: "unità" e "protesta intelligente". Infatti, è indispensabile l'unità di tutti, una solida alleanza tra studenti, docenti, personale tecnico amministrativo e cittadini per contrastare efficacemente i tagli e le scelte scellerate del Governo che rischiano di smantellare il sistema universitario pubblico.

Inoltre, occorre informare correttamente le persone, contrastando l'informazione distorta che viene data sulle università, per costruire un ampio consenso anche attraverso forme di protesta intelligenti come lezioni in piazza aperte a tutti, momenti di confronto e discussione, assemblee autogestite per ribadire tutti insieme il valore pubblico delle attività, didattica, ricerca, servizi agli studenti, ecc, che si svolgono quotidianamente negli atenei.

Prossimo appuntamento a martedì 28 ottobre per una manifestazione in piazza a Urbino e poi a Roma alla manifestazione in occasione dello sciopero della scuola prima e dell'università poi.

Roma, 24 ottobre 2008