FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3917099
Home » Notizie dalle Regioni » Marche » Pesaro Urbino » Il Tribunale di Pesaro condanna il MIUR per aver discriminato un docente con handicap

Il Tribunale di Pesaro condanna il MIUR per aver discriminato un docente con handicap

Importante sentenza in materia di comportamenti discriminatori. Riconosciuti al docente i danni morali.

03/11/2014
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo in allegato un importante provvedimento di condanna emesso dal Tribunale di Pesaro in materia di comportamenti discriminatori (ex art. 28 DLgs n. 150/2011) a seguito di una vertenza patrocinata dall’ufficio legale della FLC CGIL.

La condanna è stata emessa nei confronti del MIUR per aver adottato una condotta discriminatoria nei confronti di un docente con handicap, in particolare l’amministrazione scolastica è stata censurata per aver impedito al docente di superare l’anno di prova adducendo motivi esclusivamente riconducibili alla sua situazione di handicap e del tutto estranei alla sua capacità di insegnamento.

Per questa grave violazione del diritto nei confronti di una persona in condizione di handicap il MIUR è stato condannato al risarcimento del danno morale procurato oltre che al pagamento delle spese di lite.