FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3895560
Home » Notizie dalle Regioni » Marche » Pesaro Urbino » Avvio anno scolastico 2012/2013: flash mob a Fano, Pesaro e Urbino

Avvio anno scolastico 2012/2013: flash mob a Fano, Pesaro e Urbino

È l'iniziativa che la FLC CGIL provinciale ha tenuto insieme agli studenti medi in occasione del ritorno tra i banchi.

14/09/2012
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Pesaro e Urbino

In occasione del primo giorno di scuola, la stampa locale ha dato grande rilievo all'iniziativa promossa dalla nostra organizzazione insieme alla rete degli studenti medi. "Siamo alla frutta", obiettivo? Riempire un piccolo canestro di primizie di stagione per stigmatizzare che la scuola tra tagli e tritadiritti è alla frutta.

Alle otto e trenta davanti al campus scolastico delle tre città di Fano, Pesaro e Urbino si è svolto un breve flash mob per dare un segno di presenza e preoccupazione per il contesto in cui si apre questo anno scolastico.

L'obiettivo della FLC CGIL e dei ragazzi della rete degli studenti medi non era quello di disertare la lezione, bensì manifestare il desiderio di una scuola che si rinnovi, che sostenga il percorso dei ragazzi, che rappresenti un diritto e non un premio. Contemporaneamente di denuncia dei tagli del riordino Gelmini a cui si aggiungono quelli della spending review, dei ritardi nelle attribuzione delle supplenze annuali, dei temi irrisolti dei docenti inidonei e degli ATA, dell'ennesimo concorso da affrontare per esercitare una funzione da più anni svolta, di un'autonomia economica e funzionale negata. Infine, per sottolineare la mancanza di una visione politica di una ripresa economica che investa anche nella conoscenza.