FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3947032
Home » Notizie dalle Regioni » Marche » Elezioni RSU 2018: Marche, soddisfazione della FLC CGIL per i risultati

Elezioni RSU 2018: Marche, soddisfazione della FLC CGIL per i risultati

Il nostro sindacato si è presentato alle elezioni con 614 candidati in 235 luoghi di lavoro.

23/04/2018
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Marche

Le elezioni per le RSU in tutti i settori pubblici del 17, 18 e 19 aprile hanno visto un’elevata affluenza al voto in tutti i comparti: scuola, università, ricerca e afam, rappresentando così una grande prova di democrazia.

In particolare, la Segretaria generale della FLC CGIL Marche, Lilli Gargamelli, è soddisfatta per i risultati raggiunti ed esprime un grande ringraziamento a tutti i lavoratori e le lavoratrici che hanno dato fiducia e consenso alla FLC CGIL. Un particolare ringraziamento va poi a tutti i candidati e le candidate che si sono impegnate in questa sfida, mentre ai nuovi eletti va un augurio di buon lavoro.

Questi sono i principali risultati nei vari territori, a scrutinio non ancora terminato. Nella provincia di Pesaro-Urbino la FLC raggiunge il 74% dei voti all’Istituto “S. Marta-Branca” di Pesaro, il 50% all’ITIS “Mattei” di Urbino e il 38% all’Università di Urbino, dove si è registrata una notevole crescita.

Nella provincia di Ancona, la FLC CGIL raggiunge il 46% dei voti all’Istituto “Podesti-Calzetti-Onesti” di Ancona, e avrà per la prima volta una rappresentanza all’Istituto “Novelli-Natalucci” di Ancona e al Liceo Scientifico “Medi” di Senigallia. Ottimo risultato anche al CNR dove la FLC CGIL è primo sindacato con il 45% dei voti.

Nella provincia di Macerata, si evidenziano gli ottimi risultati all’IC “Betti” di Camerino (42% dei voti), al Liceo Scientifico di Macerata (39%) e all’IS “Mattei” di Recanati (43%).

Ottimo risultato al Liceo Classico di Ascoli Piceno (41% dei voti), al Liceo Scientifico di San Benedetto del Tronto (36%). Molto bene anche all’IPSIA di San Benedetto del Tronto e all’ITI di Ascoli Piceno e all’IIS “Fermi”-“Sacconi-Ceci”dove la FLC CGIL è primo sindacato.

La FLC CGIL è primo sindacato anche all’IC “Da Vinci-Ungaretti” di Fermo con il 33% dei voti.

La FLC CGIL era presente con 614 candidati in 235 luoghi di lavoro.