FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3908621
Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » Solidarietà ai docenti e ai ricercatori dell’Università Statale di Milano aggrediti

Solidarietà ai docenti e ai ricercatori dell’Università Statale di Milano aggrediti

Netta presa di posizione della FLC CGIL Lombardia.

16/01/2014
Decrease text size Increase  text size

La Segreteria della FLC CGIL Lombardia, in considerazione dei fatti avvenuti lo scorso 7 gennaio presso il Dipartimento di Farmacologia dell'Università Statale di Milano, esprime piena solidarietà ai ricercatori della stessa Università vittime di gravi intimidazioni, minacce, insulti, espressioni a favore di una loro aggressione fisica da parte di sedicenti militanti che si richiamano ai movimenti animalisti.

Il nostro sostegno va a tutti coloro che, svolgendo il loro lavoro nel campo della ricerca biomedica e non solo, hanno subito e subiscono violente intimidazioni e aggressioni. Difendere la libertà di ricerca e di pensiero significa salvaguardare anche il diritto alla pratica del dibattito e del dissenso e non certo la radicalizzazione dello scontro sulle posizioni.

La FLC CGIL Lombardia, visto l’avanzare di derive irrazionali e antiscientifiche, si ritiene particolarmente preoccupata in generale per il mondo della cultura e della scienza nel nostro Paese e ancor più per la tutela di chi su queste tematiche opera.

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL