FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3961574
Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » Brescia » Università degli Studi di Brescia: sottoscritto l’accordo sul salario accessorio 2021

Università degli Studi di Brescia: sottoscritto l’accordo sul salario accessorio 2021

Sottoscritto anche l'accordo per il progetto Covid3 e l’accordo relativo all’attribuzione del residuo “benefit” per l'anno 2020.

26/04/2021
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Lombardia

Dopo la partecipatissima (222 persone) assemblea del 22 marzo che ha dato mandato alle RSU ed organizzazioni sindacali di sottoscrivere l’ipotesi di accordo, in data 31 marzo 2021  è stato firmato l’accordo definitivo sul salario accessorio 2021.

Parte integrante dell’accordo la definizione dei Criteri per le progressioni economiche orizzontali del personale di cat. B, C, D ed EP relative al bando 2021.

In fase di sottoscrizione dell’accordo sul salario accessorio, in applicazione dell’accordo dello scorso anno (2020) è stato sottoscritto l’accordo sui criteri di attribuzione della somma di € 35.000,00, individuata per il progetto “Covid-19 fase 3”. Tale progetto di supporto tecnico amministrativo alle attività didattiche, di ricerca e istituzionali, è  stato finalizzato a incentivare la performance individuale e organizzativa del personale destinatario, nell’ambito delle categorie B-C-D attivo nell’anno 2019 e 2020.

È stato inoltre sottoscritto in data 19 marzo l’accordo relativo all’attribuzione del residuo “benefit” anno 2020.