FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3903713
Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » Bergamo » Università di Bergamo, grave ingerenza del CDA sulla contrattazione integrativa

Università di Bergamo, grave ingerenza del CDA sulla contrattazione integrativa

Si tratta di una grave decisione, che arreca danno a tutti i lavoratori e le lavoratrici.

05/07/2013
Decrease text size Increase  text size

La FLC CGIL Lombardia e Bergamo disapprovano nel modo più fermo la presa di posizione del Consiglio di Amministrazione relativa alla mancata autorizzazione alla sottoscrizione del Contratto Integrativo sulla base della Pre-intesa di C.C.I per il trattamento accessorio del personale tecnico amministrativo anno 2013. Si tratta di una grave decisione, che arreca danno alle lavoratrici e ai lavoratori, blocca il rinnovo contrattuale e  scredita tanto la parte pubblica che quella di rappresentanza sindacale fino sostanzialmente ad esauterarle dalle loro responsabilità di legge.

La FLC Lombardia appoggia la proclamazione dello stato di agitazione del personale tecnico amministrativo a firma delle RSU di Ateneo, FLC CGIL Bergamo e Confederazione Unitaria di Base (CUB) Scuola Università Ricerca Bergamo.

Leggi la notizia della FLC CGIL Lombardia.

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL