FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3961580
Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » Bergamo » Università degli Studi di Bergamo: sottoscritto l’accordo sul salario accessorio 2020

Università degli Studi di Bergamo: sottoscritto l’accordo sul salario accessorio 2020

Raggiunta inoltre l’intesa sul protocollo dei servizi minimi essenziali in caso di sciopero.

26/04/2021
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Lombardia

Preceduta dall’assemblea del personale che ha dato mandato alle RSU ed organizzazioni sindacali a sottoscrivere l’accordo, lo scorso 22 febbraio, è stato firmato l’accordo definitivo sul C.C.I salario accessorio 2020.

In linea con gli accordi sottoscritti in questi ultimi anni, sono state consolidati gli istituti contrattuali dell’indennità accessoria mensile (IAM), la produttività collettiva e l’istituto delle indennità di responsabilità.

Il Fondo risorse decentrate per le categorie B, C e D è distribuito con le modalità di seguito riportate:

A)

Indennità Accessoria Mensile (IAM)*

€ 184.000,00

B)

Compensi diretti ad incentivare la produttività e il miglioramento dei servizi

€ 90.087,62

C)

Indennità di responsabilità del personale cat. B, C e D

€ 65.000,00

TOTALE FONDO 2020

€ 339.087,62

*l’importo annuo deriva da una stima rispetto al personale in servizio nell’anno 2020

Per quanto riguarda il fondo cat. EP, in linea con gli accordi degli anni precedenti, si conferma la seguente distribuzione:

Il Fondo retribuzione di posizione e di risultato per la categoria EP (tot. € 118.656,27) è distribuito con le modalità di seguito riportate:

A) Retribuzione di posizione € 93.000,00

B) Retribuzione di risultato € 25.656,27

Durante l’ultimo incontro di contrattazione del 25 marzo scorso, è stata inoltre raggiunta l’intesa sul protocollo dei servizi minimi essenziali in caso di sciopero, in fase di sottoscrizione definitiva in questi giorni.