FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3955421
Home » Notizie dalle Regioni » Lombardia » A settembre in Lombardia rischio blocco scuole senza concorso straordinario per i DSGA

A settembre in Lombardia rischio blocco scuole senza concorso straordinario per i DSGA

La protesta di chi da anni sostituisce la carenza del ruolo di direttori dei servizi generali e amministrativi.

16/04/2020
Decrease text size Increase  text size

 A cura della FLC CGIL Lombardia

Nella scuola è presente una figura fondamentale per il funzionamento amministrativo, contabile e organizzativo di tutte le attività scolastiche.

E’ il Direttore dei Servizi Generali Amministrativi (DSGA).

In Lombardia da almeno dieci anni sono aumentate le scuole senza un titolare DSGA. La causa è il blocco dei concorsi interni e l’assenza di concorsi ordinari. Questo anno scolastico, in Lombardia,  su 1.136 scuole ben 561 sono quelle senza un Dsga titolare. Solo la disponibilità di Assistenti Ammnistrativi (che hanno un ruolo inferiore rispetto al DSGA), così detti “facenti funzione”, ha permesso in questi anni di far funzionare il sistema scolastico.

Lo scorso anno, come Organizzazione sindacale, abbiamo sottoscritto un’Intesa con il governo che avrebbe consentito un concorso straordinario per i “facenti funzione DSGA” da almeno 3 anni. Purtroppo, anche con il cambio del ministro dell’istruzione, l’Intesa non è stata rispettata.

Abbiamo prodotto, come FLC CGIL, proposte emendative, prima durante la discussione in Parlamento del decreto Milleproroghe, ora alle commissioni parlamentari nella conversione in Legge del D.L. 18 “Cura Italia” in cui chiediamo una misura volta ad assicurare una procedura riservata agli assistenti amministrativi facenti funzione con la deroga al possesso del titolo di studio specifico (come previsto dalla legge di stabilità 2018).

In caso contrario, la protesta delle centinaia di lavoratrici e lavoratori, che da anni accettano di svolgere la funzione di DSGA,  sarà la non accettazione dell’incarico (non obbligatorio) di sostituzione dell’assenza del titolare DSGA con il prevedibile blocco delle attività del prossimo anno scolastico. 

Rivolgiamo di nuovo a tutti i Parlamentari, ai Presidenti e Assessori all’Istruzione delle Regioni e ai gruppi consiliari regionali di farsi portavoce della richiesta di un Concorso Straordinario per chi ha svolto in questi anni la funzione di Dsga a prescindere dal titolo di studio specifico.

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL