FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3850109
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Università La Sapienza di Roma, continua la mobilitazione contro il DL 112/08

Università La Sapienza di Roma, continua la mobilitazione contro il DL 112/08

La FLC Cgil di Roma centro organizza un'assemblea alla Sapienza.

15/07/2008
Decrease text size Increase  text size

Le iniziative di mobilitazione negli atenei

Giovedì 17 luglio è convocata all’Università “La Sapienza” un’assemblea del personale e dei docenti per discutere gli effetti devastanti del DL 112/08 sul sistema universitario.

Roma, 15 luglio 2008
_________________

CGIL - Camera del Lavoro Territoriale Roma Centro
Una manovra sbagliata e inadeguata

La FLC Cgil ritiene profondamente sbagliata e inadeguata la proposta di Decreto Legge 112 (decreto Brunetta) poiché non affronta i gravi e seri problemi che affliggono il Paese e i lavoratori.
Non affronta una politica reale, come si diceva fino a pochi mesi fa, che dia risposte alla difficoltà dei lavoratori e dei pensionati ad arrivare alla fine del mese, attraverso una strategia di recupero del potere di acquisto di salari e pensioni, compromettendo anche la fase di recupero dell’economia del Paese.
Anche il metodo è preoccupante lo strumento del Decreto Legge limita il ruolo del parlamento e incide profondamente nelle relazioni tra le parti sociali deregolando il ruolo del contratto nazionale.

L’applicazione nel settore della conoscenza ed in particolare delle Università e fortemente devastante.

Blocco del turn-over per personale tecnico amministrativo e personale docente, taglio delle retribuzioni, taglio dei finanziamenti, trasformazione delle università in fondazioni di diritto privato. Tutto ciò secondo noi determinerà la scomparsa della università pubblica italiana ed avendo a che fare con strutture regolate attraverso regole privatistiche i contratti di lavoro dei dipendenti rimangono senza garanzia e certezza, blocco delle stabilizzazioni dei precari.

Per contrastare la trasformazione in legge del Decreto
In difesa dell’Università Pubblica
Per non disperdere un patrimonio di professionalità
Per la difesa delle retribuzioni e del potere di acquisto del salari
Per la eliminazione di ogni forma di precariato dalle Università

GIOVEDI 17 LUGLIO ALLE ORE 10,00
AULA 1 EDIFICIO FERMI (NUOVO EDIFICIO DI FISICA)
ASSEMBLEA FLC CGIL

Art. 25 CCNL 27.01.2005: I dipendenti hanno diritto a partecipare, durante l’orario di lavoro, ad assemblee sindacali.