FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3946800
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Università “La Sapienza”: assemblea il 4 aprile, inizia il percorso di stabilizzazione dei precari

Università “La Sapienza”: assemblea il 4 aprile, inizia il percorso di stabilizzazione dei precari

L'assemblea è aperta a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori, per iniziare insieme una battaglia per rendere meno precario il lavoro.

03/04/2018
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Rieti Roma Est Valle dell’Aniene

Il DLgs 75/2017 cosiddetto decreto Madia da’ possibilità a tutti gli enti della pubblica amministrazione di stabilizzare i precari a tempo determinato e con contratti flessibili (ad esempio contratti di collaborazione) che operano da anni in quell’ente secondo dei requisiti e attraverso delle modalità previste nella norma.

Nell’Ateneo di Sapienza sono tantissimi i lavoratori e le lavoratrici che svolgono con professionalità il loro lavoro ma che da molti anni hanno contratti precari e quindi molto spesso privi di una stabilità economica e con diritti ridotti.

Abbiamo chiesto all’Amministrazione Centrale di Sapienza di fare un atto ricognitivo ovvero un censimento di tutti quei lavoratori e quelle lavoratrici che operano nelle strutture dell’ateneo e che hanno i requisiti previsti nel decreto per poter essere assunti a tempo indeterminato.

Mercoledì 4 aprile alle ore 16.30 presso la saletta sindacale situata al piano -1 della Palazzina ex Tumminelli, varco esterno Viale dell’Università 36, si terrà una assemblea aperta a tutte le lavoratrici e tutti lavoratori per iniziare insieme una battaglia per la loro stabilizzazione.

Vi aspettiamo!