FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3963470
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Università di Tor Vergata, Roma: riunione tecnica tra delegazione di parte pubblica, sindacati e RSU

Università di Tor Vergata, Roma: riunione tecnica tra delegazione di parte pubblica, sindacati e RSU

Il comunicato al personale di FLC CGIL Tor Vergata

15/11/2021
Decrease text size Increase  text size

Venerdì 12 novembre scorso si è tenuta una riunione tecnica tra la delegazione di parte pubblica e le organizzazioni sindacali e RSU, con il seguente ordine del giorno:

  • comunicazioni;
  • risorse per lavoro straordinario non utilizzate nel 2020, risparmi derivanti dai buoni pasto non erogati nel 2020 e risorse per gli affari sociali non utilizzate nel 2020: criteri e modalità di erogazione;
  • chiusure programmate d’Ateneo per l’anno 2022;
  • CCI per l’anno 2021;
  • organizzazione del lavoro e rientro in presenza;
  • varie ed eventuali

COMUNICAZIONI: L’Amministrazione ha proposto di regolamentare le modalità di svolgimento sia delle riunioni di contrattazione integrativa che quelle tecniche nel seguente modo:

Contrattazione Integrativa: 3 delegati per ogni sigla sindacale più la RSU che è composta da 12 membri;

Tavoli tecnici: 2 delegati per ogni sigla sindacale più la RSU.

Su tale proposta, che è in linea con quanto previsto usualmente in altri tavoli sindacali a tutti i livelli, abbiamo espresso parere favorevole

RISPARMI BUONI PASTO E LAVORO STRAORDINARIO: l’argomento era già stato trattato nelle precedenti riunioni e si era già arrivati ad un accordo di massima che prevedeva un rimborso forfettario di circa 258,00€ per ogni dipendente, previo parere favorevole dei revisori che finalmente è arrivato. Ora rimangono al vaglio le modalità di distribuzione più favorevoli  per il Personale. Fermo restando che non possono essere somme monetizzate, sono state prese considerazione  alcune proposte tra cui anche quella dell’erogazione di buoni benzina o altri servizi disponibili sulla piattaforma CONSIP. L’Amministrazione si è riservata di verificare ogni possibilità. 

CHIUSURE PROGRAMMATE DELL’ATENEO: il calendario delle chiusure 2022 proposto dall’Amministrazione, principalmente per ragioni di risparmio delle spese energetiche, è il seguente:

7 gennaio, 15 aprile, 3 giugno, dal 10 al 19 agosto 2022 e dal 27 al 30 dicembre 2022 per un totale di 14 giorni.

Dopo un ampio dibattito dove è stato fatto presente che sarebbe opportuno lasciare più autonomia di scelta ad ogni dipendente di programmare le proprie ferie, si è concordato di non considerare la chiusura prevista il 3 giugno, pertanto i giorni programmati delle chiusure sono ridotti a 13.

CCI 2021: è stata presentata una bozza di CCI, non c’è stato modo di entrare nel merito del documento, tuttavia abbiamo  fatto presente che per noi è importante che nell’accordo siano comprese anche le PEO per il Personale che abbia maturato i requisiti. In particolare abbiamo fatto presente che negli ultimi anni  il Personale ha già subito gravi penalizzazioni sia in termini economici che professionali  causa il blocco delle retribuzioni e delle carriere (L.Brunetta), pertanto riteniamo importante che il CCI 2021 preveda un nuovo bando di passaggi economici orizzontali.

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E RIENTRO IN PRESENZA: l’Amministrazione, in base al DPCM del 23/9/2021 e in base alla sottoscrizione degli accordi individuali previsti dalla norma (che prevede anche la dotazione degli strumenti necessari),  ha comunicato che sarà consentito a tutti i lavoratori che possono svolgere il lavoro da remoto, ad esclusione di quelli impiegati nei cosiddetti servizi essenziali, la possibilità di lavorare in “modalità agile” per una percentuale pari al 20% (equivalente ad un giorno a settimana), mentre per il Personale titolare di indennità di responsabilità la percentuale è ridotta al 10% (2 giorni al mese).

Cercheremo nella prossima riunione di convincere l’Amministrazione a far svolgere il “lavoro agile” nella misura del 20% per tutto il personale che può svolgere il proprio lavoro in tale modalità, fermo restando che riteniamo auspicabile che con l’ormai prossimo rinnovo del ccnl si arrivi a un utilizzo ben più ampio. Naturalmente sono esclusi dal rientro in presenza i lavoratori che rientrano nelle condizioni di fragilità.

VARIE ED EVENTUALI: 

  1. PEO 2020: a breve sarà pubblicato il bando riservato al  Personale (circa 54 unità) che non era rientrato nella precedente tornata del 2019  per mancanza del requisito, sarà  cura dall’Amministrazione contattare tutti gli interessati e metterli nelle condizioni di presentare la domanda per il passaggio economico. L’Amministrazione ha inoltre confermato che entro dicembre verranno corrisposti gli importi del Fondo Comune di Ateneo 2020 a tutti gli aventi diritto.
  2. Estratti contributivi previdenziali dei dipendenti dell’Ateneo: poiché quasi tutte le posizioni dei dipendenti, consultabili sul sito INPS, sono da aggiornare, l’Amministrazione ha comunicato che entro il 2022 provvederà a sistemarle tutte, a tale scopo l’ufficio pensioni è stato rafforzato con apposito personale.
  3. Punti organico Personale TAB e scorrimento graduatorie idonei: l’Amministrazione ha confermato l’impegno a utilizzare i punti organico annui destinati al Personale Tab (circa 6) che danno luogo al reclutamento del Personale attraverso l’assunzione dei vincitori dei concorsi e lo scorrimento delle graduatorie degli idonei.Sempre in tema di reclutamento, per la FLC CGIL  rimane importante  procedere all’ applicazione della legge Madia (L. 21 del 26/2/2021)  che prevede appositi percorsi di stabilizzazione per il Personale precario che alla data del 31/12/2022 avrà maturato almeno 3 anni di anzianità  (negli ultimi 8); confermiamo tutto il nostro impegno affinché il diritto alla stabilizzazione sia garantito a tutti i lavoratori che rientrano in queste procedure.
  4. Assicurazione sanitaria a favore dei dipendenti dell’Ateneo:sono al vaglio dell’Amministrazione alcune offerte di polizze assicurative sanitarie a favore dei dipendenti estendibili anche ai famigliari. 
  5. Percorsi salute: è  regolarmente attivo il servizio  “percorso salute” presso la Medicina del Lavoro del PTV.

La riunione è stata aggiornata a domani  martedì 16 novembre.

FLC CGIL TOR VERGATA