FLC CGIL
Filo diretto sul contratto

http://www.flcgil.it/@3945865
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Nido Giardini di Zeus: dichiarato lo stato di agitazione. Si va verso lo sciopero!

Nido Giardini di Zeus: dichiarato lo stato di agitazione. Si va verso lo sciopero!

Le lavoratrici hanno condiviso la necessità di intensificare le iniziative di mobilitazione fino a giungere ad indire uno sciopero entro il mese di marzo.

30/01/2018
Decrease text size Increase  text size

Era il 26 aprile 2017 quando le lavoratrici del Nido Giardini di Zeus, rappresentate dalla FLC CGIL di Roma COL, proclamavano una giornata di sciopero per il mancato pagamento degli stipendi.

La riuscita di quello sciopero aveva determinato la sottoscrizione di un Accordo, anche con la Cgil Confederale, col quale veniva condiviso un piano di rientro degli stipendi e degli arretrati.

I lavoratori con senso di responsabilità hanno continuato a lavorare con serietà e abnegazione, nonostante continuassero i ritardi e le irregolarità rispetto al pagamento degli stipendi e degli arretrati.

Il 26 gennaio 2018 nel corso dall'Assemblea convocata dalla FLC CGIL di Roma Col le lavoratrici hanno valutato la situazione non più sostenibile. È stato votato un dispositivo col quale si dichiara lo stato di agitazione e si dà mandato alla FLC CGIL ROMA COL di chiedere un incontro con la Direzione e di aprire le procedure di conciliazione.

Auspicando che in questi giorni ci possano essere novità e passi di avanzamento rispetto la vertenza, le lavoratrici hanno condiviso la necessità di intensificare le iniziative di mobilitazione fino a giungere ad indire uno sciopero entro il mese di marzo.