FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3946303
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Concluse le trattative per il rinnovo contrattuale del CCL per il personale amministrativo alla LUISS di Roma

Concluse le trattative per il rinnovo contrattuale del CCL per il personale amministrativo alla LUISS di Roma

Le parti, al termine di una serie di accesi e costruttivi incontri, si dichiarano soddisfatte dei risultati raggiunti.

22/02/2018
Decrease text size Increase  text size

Il giorno 29 gennaio 2018 si sono concluse le trattative per il rinnovo contrattuale del Contratto Collettivo di Lavoro per il Personale Amministrativo della LUISS Guido Carli di Roma relativo al triennio 2018-2020.

L’accordo prevede, per la parte normativa, l’inserimento di una nuova categoria salariale (Cat. a – Addetto). I Dipendenti inquadrati nella categoria a - addetto svolgono compiti amministrativi e/o tecnico manuali, con un contenuto livello di autonomia e sono comunque in possesso della qualificazione professionale richiesta dai compiti affidati. L’Università si impegna a predisporre un piano formativo da espletare durante l’orario di lavoro ordinario attraverso il quale l’addetto acquisirà le competenze necessarie per il passaggio automatico alla categoria superiore (Cat. i – Impiegato) che avverrà al termine di due anni dalla data di assunzione.

Per quanto riguarda la parte economica gli aumenti salariali previsti nella Cat. i Impiegato sono stati del 7,74% nel triennio (2,16% nel 2018; 2,30% nel 2019 e 3,28% nel 2020).

Adeguata delle stesse percentuali anche l’Indennità di Posizione della Cat. es – Elevata Specializzazione.

Per quanto riguarda il Premio di Partecipazione sono stati rivisti alcuni parametri per il raggiungimento del premio stesso. Aumentato, però, l’importo di € 114,00 annui.

Le parti, al termine di una serie di accesi e costruttivi incontri, si dichiarano soddisfatte dei risultati raggiunti.

Altre notizie da: