FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3935059
Home » Notizie dalle Regioni » Friuli Venezia Giulia » "Quale Università per quale Paese": il primo incontro ad Udine il 17 ottobre

"Quale Università per quale Paese": il primo incontro ad Udine il 17 ottobre

La FLC CGIL del Friuli Venezia Giulia promuove una ripresa del dibattito sul futuro dell’Università nel Paese e nella Regione.

12/10/2016
Decrease text size Increase  text size

Con l’inizio del nuovo millennio, il rapporto tra l’Italia e il suo sistema universitario è iniziato a cambiare, avviando un percorso di contrazione di spazi scientifici, economici, sociali e culturali . In conseguenza di ciò, l’Italia ha raggiunto in Europa “importanti” primati:

  • il numero di laureati più basso;
  • il rapporto tra docenti e studenti meno vantaggioso;
  • il diritto allo studio meno garantito;
  • il minor finanziamento alla ricerca;
  • il maggior taglio al funzionamento delle strutture universitarie;
  • la maggior espulsione di studenti, docenti, personale dagli atenei.

Una simile condizione, che è proseguita nonostante la successione delle diverse maggioranze al Governo, porta verso un arretramento dell’Italia rispetto agli altri Stati europei e a un declino della società nel suo complesso, privata degli strumenti principali per la sua crescita. Il Friuli Venezia Giulia, sede di tre università statali e di una vasta struttura di ricerca, Regione a statuto speciale dotata di una legge specifica sul "sistema universitario regionale", con un apparato economico che ha bisogno di una stretta relazione tra produzione e ricerca, non è estraneo a questo rischio.

Per discutere di questo e ragionare sulle vie d’uscita la FLC CGIL del Friuli Venezia Giulia ha deciso di organizzare alcuni incontri che cominceranno lunedì 17 ottobre a Udine sul tema “Quale università per quale Paese”. Il dibattito si terrà dalle 12.00 alle 14.00 all’interno dell’Università,  nella sala Gusmani di Palazzo Antonini, in via Petracco 8.

Interverranno:

  • Debora Serracchiani, Presidente della Giunta regionale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Vicesegretaria nazionale del Partito Democratico
  • Manuela Ghizzoni, Componente della Commissione Cultura Scienze e Istruzione della Camera dei Deputati
  • Francesco Sinopoli, Segretario nazionale della FLC CGIL.

Modererà Sergio Zilli, FLC CGIL Friuli Venezia Giulia, ricercatore dell'Università di Trieste e membro del Tavolo tecnico permanente di coordinamento tra le Università del FVG.

Tag: eventi

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL