FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3947027
Home » Notizie dalle Regioni » Emilia Romagna » Forlì Cesena » Elezioni RSU 2018: Forlì-Cesena, alla FLC CGIL oltre il 37% dei consensi e 74 RSU elette

Elezioni RSU 2018: Forlì-Cesena, alla FLC CGIL oltre il 37% dei consensi e 74 RSU elette

Un grande successo che ci rende il primo sindacato della provincia.

23/04/2018
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Cesena e FLC CGIL Forlì

Lo straordinario successo conseguito nella nostra provincia alle elezioni per il rinnovo delle RSU nel comparto della conoscenza, a cui ha partecipato oltre il 70% degli aventi diritto, è soprattutto il riconoscimento dei lavoratori alla linea politica chiara e coerente che la FLC sostiene con fermezza e determinazione contro la legge 107/15, concretizzatasi con il rinnovo dopo dieci anni del contratto che oltre a restituire spazi di democrazia e partecipazione, apre  di fatto il percorso per lo smantellamento definitivo della stessa legge 107/15.

La FLC CGIL ringrazia quanti ci hanno sostenuto con il loro voto e gli oltre 200 candidati che con abnegazione e spirito di appartenenza hanno condotto una campagna elettorale carica di impegno e passione in tutti i 56 luoghi di lavoro.

Di particolare significato per la FLC CGIL IL 91% AL CPIA e l’83% all’I.C. di S. Sofia, con l’elezione di tre RSU in ognuno dei due istituti, il 60% all’I.C. di Savignano dove sono state elette 4 RSU su 6, una per ciascun profilo professionale.

Con il 60% dei consensi e due RSU elette, la FLC CGIL si conferma primo sindacato anche al Conservatorio.

Meritano attenzione i dati delle scuole dove storicamente la FLC CGIL non era presente: l'IT Saffi-Alberti, il Liceo Righi, I.C. Meldola e I.C. Forlimpoli, la Scuola Media Via Pascoli.

Trova conferma l’idea di sindacato confederale che riconosce alla scuola il compito di formare la persona e il cittadino nello spirito della Costituzione e afferma la necessità del valore della professionalità di chi lavora a vario titolo nel mondo della conoscenza.

La FLC CGIL ha fatto fronte ad un'offensiva senza precedenti con spinte di sindacati corporativi che hanno contribuito a frammentare gli interessi del mondo del lavoro e della conoscenza.

Questo ottimo risultato premia la costituzione del nuovo coordinamento delle strutture FLC di Forlì e di Cesena, in cui le Camere del Lavoro di Forlì e Cesena hanno investito e creduto.

Pertanto, rinnoviamo con entusiasmo l'impegno ad essere presenti nei luoghi di lavoro e nelle contrattazioni a supporto delle RSU.