FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3806975
Home » Notizie dalle Regioni » Emilia Romagna » Ferrara » I Dirigenti Scolastici di Ferrara per il contratto e contro questa valutazione

I Dirigenti Scolastici di Ferrara per il contratto e contro questa valutazione

documento di un'assemblea di Dirigenti aderenti a Cgil, Cisl, Uil Scuola e Snals della provincia di Ferrara a riguardo del rinnovo contrattuale e contro la sperimentazione della valutazione.

28/01/2004
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo il documento di un'assemblea di Dirigenti aderenti a Cgil, Cisl, Uil Scuola e Snals della provincia di Ferrara che esprimono la loro posizione rispetto al rinnovo contrattuale e contro la sperimentazione della valutazione.

Roma, 28 gennaio 2004
_____________________________________

Testo lettera

I dirigenti scolastici, riuniti in assemblea indetta da CGIL, CISL, UIL, SNALS il giorno 15 gennaio u.s., rilevato che le trattative per il rinnovo del contratto dei dirigenti scolastici sono ferme per mancanza dell’atto di indirizzo del Ministro dell’Istruzione, visto che nella finanziaria 2004 non sono stati stanziati i fondi necessari al rinnovo contrattuale, esprimono:
1) la situazione di forte disagio nella quale si trova la categoria che attende da due anni il rinnovo del CCNL, strumento essenziale per il riconoscimento della qualificazione professionale del Dirigente Scolastico nella prospettiva di un pieno adeguamento alla posizione stipendiale della dirigenza dello Stato, pur nella permanenza della categoria nel comparto scuola.
2) la ferma contrarietà alle forme di valutazione messe in atto in via sperimentale particolarmente per quanto riguarda:
- la farraginosità del sistema che obbliga i dirigenti a distogliersi dal proprio compito per un tempo eccessivo;
- la verifica di processi non dipendenti dalle decisioni del dirigente;
- il sistema delle garanzie rispetto alla neutralità della valutazione in un sistema sul quale pesa l’ombra dello spoil system.

I dirigenti pertanto chiedono che i problemi sopra elencati vengano affrontati con la necessaria determinazione per giungere in tempi brevi ad una soluzione positiva.
A tal fine ritengono opportuno che entro breve tempo siano intraprese concrete iniziative di protesta unitaria per far avvertire pienamente il disagio della categoria e per sollecitare la controparte a emanare gli atti necessari.

Ferrara, 26/01/2004

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL