FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3946566
Home » Notizie dalle Regioni » Campania » Salerno » “Il valore della rappresentanza nel primo contratto istruzione e ricerca”, il 27 marzo a Salerno

“Il valore della rappresentanza nel primo contratto istruzione e ricerca”, il 27 marzo a Salerno

Giornata di formazione organizzata dalla FLC CGIL Salerno e Proteo Fare Sapere.

19/03/2018
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Salerno

Il 27 marzo 2018, a Salerno, presso il Grand Hotel, Lungomare Clemente Tafuri, 1, si terrà una giornata formativa destinata ai candidati RSU, ai quadri e ai delegati FLC CGIL.

La Segreteria provinciale ha, infatti, ritenuto necessario organizzare un momento di dibattito e confronto sui temi della contrattazione, alla luce della pre-intesa sottoscritta lo scorso 9 febbraio dalle organizzazioni sindacali e dall’Aran.

L’obiettivo è quello di chiarire i possibili sviluppi e le nuove opportunità che si prospettano con il nuovo contratto che, per la prima volta, riunisce tutti i comparti della conoscenza.

“Il valore della rappresentanza nel primo contratto istruzione e ricerca”, questo il titolo scelto per la giornata di formazione, alla quale parteciperanno i rappresentanti del mondo della scuola, dell’università, della ricerca e dell’Afam.

I lavori si apriranno alle ore 9.00 e vedranno gli interventi, tra gli altri, di Clara Lodomini, Segretaria generale FLC CGIL Salerno, Anna Maria Santoro, Segretaria nazionale FLC CGIL, Alessandro Arienzo, Coordinatore nazionale Forum Docenza Universitaria FLC CGIL, Arturo Sessa, Segretario generale CGIL Salerno e Alessandro Rapezzi, Segretario generale FLC CGIL Campania.
Le conclusioni saranno affidate a Francesco Sinopoli, Segretario generale FLC CGIL.

Servizi e comunicazioni

Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL