FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3808517
Home » Notizie dalle Regioni » Campania » Napoli » Ata: la protesta della Cgil Scuola a Napoli

Ata: la protesta della Cgil Scuola a Napoli

La Cgil Scuola di Napoli proclama lo stato di agitazione del personale Ata

20/06/2002
Decrease text size Increase  text size

La Cgil Scuola di Napoli, di fronte alla nota 113 del MIUR dell'11 giugno, la quale pur non essendo ancora stato varato il decreto sugli organici, impone in presenza di personale ex LSU impegnato in appalti di pulizia il soprannumero e il relativo trasferimento d'ufficio e di massa dei collaboratori scolastici, senza tenere in alcun conto le esigenze delle scuole e del territorio e senza avere alcun rispetto per il personale e per la confronto sindacale

proclama lo stato di agitazione del personale ata.

L'individuazione dei collaboratori scolastici soprannumerari e il loro trasferimento d'ufficio non ottimizza la loro distribuzione e quindi non risolve alcun problema delle scuole; rappresenta invece un segnale preoccupante di esternalizzazione di servizi importanti e di sostegno alla didattica, di tagli sempre più consistenti degli organici, di smantellamento della scuola pubblica.

In assenza di risposte adeguate da parte dell'Amministrazione, e cioè del ritiro del provvedimento, passeremo a più incisive forme di lotta.

La segreteria di Napolidella CGIL Scuola

Napoli, 18 giugno 2002