FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3929029
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Venerdì il CDM sblocca il concorso

Venerdì il CDM sblocca il concorso

Tra marzo e aprile, prevede il ministro, inizieranno le prove del concorso

14/01/2016
Decrease text size Increase text size
Tuttoscuola

Il  regolamento sulle nuove classi di concorso "approderà in consiglio dei ministri venerdì prossimo", ha detto il ministro dell'istruzione Stefania Giannini in occasione di un convegno promosso dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Sul regolamento si esprimerà il nuovo Consiglio superiore della pubblica istruzione (CSPI), presieduto dall'ex leader della Cisl scuola Francesco Scrima, eletto ieri.

Tra marzo e aprile, prevede il ministro, inizieranno le prove del concorso a 63.712 posti: 5.766 di sostegno, 5.118 di potenziamento e 52.828 posti comuni. "Dunque ci aspetterà un'altra estate di lavoro  -  ha aggiunto Giannini  -  per completare gli organici prima dell'inizio del prossimo anno scolastico". Secondo quanto si apprende non sarebbe più prevista la preselezione per il concorso di scuola primaria e dell'infanzia. In compenso tutti gli insegnanti partecipanti dovranno sottoporsi a 8 quesiti a risposta aperta per la prova scritta, di cui due formulati in lingua straniera.

Al concorso potranno partecipare anchei i diplomati di scuola e istituto magistrale, il cui titolo era abilitante fino al 2001-2002. La prova scritta sarà computer-based e l'orale prevede la simulazione di una lezione e un colloquio con la commissione per l'accertamento delle competenze didattiche e pedagogiche. La graduatoria finale, che sarà valida per il triennio 2016-2018, comprenderà un numero di vincitori pari al numero dei posti messi a concorso più il 10 per cento. I vincitori saranno chiamati a scegliere un ambito territoriale e non più una scuola. Saranno poi i  dirigenti scolastici a scegliere i docenti ritenuti più idonei a soddisfare le esigenze della loro scuola, anche sulla base del PTOF.


Servizi e comunicazioni

Firma per i referendum scuola
Scuorum: referendum scuola
La nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Carta dei diritti: dove firmare
Carta dei diritti universali del lavoro
Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
I giovani e la FLC CGIL
Giovani e sindacato
Seguici su facebook