FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3959286
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Università, una rettrice alla Sapienza. Polimeni eletta alla guida dell’Ateneo più grande d’Europa

Università, una rettrice alla Sapienza. Polimeni eletta alla guida dell’Ateneo più grande d’Europa

La preside della Facoltà di Medicina succede a Eugenio Gaudio. E’ la prima volta di una donna

14/11/2020
Decrease text size Increase text size
Corriere della sera

Per la prima volta una donna è stata eletta alla guida dell’Università La Sapienza: Antonella Polimeni, attuale preside della Facoltà di Medicina e odontoiatria, è la nuova Rettrice della più grande università europea. La nuova rettrice ha raggiunto il risultato alla prima tornata elettorale, ottenendo la maggioranza assoluta, pari a 2.529,74 voti su 4.170,32 voti totali, il 60,7% dei voti della comunità accademica.

Il settebello delle rettrici

Polimeni, ordinaria nel settore scientifico disciplinare delle Malattie odontostomatologiche, sarà la rettrice della Sapienza per il sessennio 2020-2026. Succede a Eugenio Gaudio, che ha guidato la Sapienza dal 2014 al 2020. Con lei sono sette le rettrici negli 82 atenei italiani. Oltre a lei hanno una donna alla guida, Ca’ Foscari a Venezia, l’Università per stranieri a Perugia, l’Università di Cagliari. la Sant’Anna a Pisa, la Bicocca e l’Università della Valle d’Aosta.