FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3928561
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Stipendio supplenti: al via pagamenti

Stipendio supplenti: al via pagamenti

Il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini e il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan hanno firmato il decreto

27/12/2015
Decrease text size Increase text size
Corriere della sera

Il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini e il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan hanno firmato il decreto che stanzia i fondi necessari per il completamento dei pagamenti relativi alle supplenze brevi degli ultimi mesi del 2015 e per assicurare la regolarità dei pagamenti di tutto il 2016. Una prima tranche di pagamenti è già stata effettuata. Il Miur ha chiesto poi alle scuole di avviare entro il prossimo 28 dicembre le procedure per i pagamenti delle supplenze rimanenti.

Entro il 19 gennaio 2016

I pagamenti avverranno con emissione straordinaria il 12 gennaio 2016 e saranno accreditati il 19 gennaio. Il caso era stato sollevato nei giorni scorsi da molti supplenti da mesi senza stipendio. E i sindacati chiedevano un intervento immediato del Miur.

«Mai più ritardi»

«Non ci saranno mai più ritardi, questo sarà l’ultimo anno», promette il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone che parla di 150 milioni di euro «per coprire il buco nel fondo per il pagamento delle supplenze: abbiamo definitivamente risolto il problema e l’anno prossimo non ci ritroveremo in questa stessa identica e incresciosa situazione». Faraone definisce il ritardo nei pagamenti «una prassi inaccettabile» subita ogni anno in questo periodo da una parte degli insegnanti supplenti, «ma questo sarà l’ultimo anno: la maggior parte di coloro che si trovano in questa situazione riceverà entro questo mese gli arretrati dei mesi di settembre e ottobre, mentre a gennaio saranno saldate anche le mensilità di novembre e dicembre».