FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3872709
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Repubblica: Cento professori contro i tagli alll´università

Repubblica: Cento professori contro i tagli alll´università

l'appello

25/06/2010
Decrease text size Increase text size
la Repubblica

Uno sciopero di tutti i docenti. La sospensione delle sedute di laurea e il rinvio dell´inizio delle lezioni: cento professori hanno firmato un duro appello "In difesa dell´Università", chiedendo ai loro colleghi accademici di rompere il silenzio e facendo autocritica contro l´atteggiamento "smarrito e silenzioso" tenuto fin qui a fronte di una campagna "devastante, carica di disprezzo e di irrisione", che mira a cancellare non solo l´università pubblica ma la stessa cultura italiana. A promuovere l´iniziativa sono stati due filosofi, Claudio Ciancio e Federico Vercellone, e un giurista, Mario Dogliani, che hanno già trovato l´adesione di numerosi colleghi – oltre cento – tra i quali Gustavo Zagrebelsky, Gianni Vattimo, Sergio Givone, Leonardo Samonà e molti altri docenti nei principali atenei italiani.
(v.s.)