FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3954658
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Coronavirus, all’istituto Tosi di Busto Arsizio lezioni virtuali

Coronavirus, all’istituto Tosi di Busto Arsizio lezioni virtuali

La circolare della dirigente scolastica: da martedì video tutorial dei prof e didattica a distanza

25/02/2020
Decrease text size Increase text size
Corriere della sera

Valentina Santarpia

La scuola chiude per l’allerta coronavirus? E i presidi si organizzano, per non lasciare gli studenti a casa senza studiare. La dirigente dell’istituto tecnico internazionale economico Tosi di Busto Arsizio, l'ex consigliera del ministro Marco Bussetti Amanda Ferrario, ha emanato una circolare urgente per informare studenti, genitori, docenti, che da domani, martedì 25 febbraio, partono le lezioni virtuali: modalità Mooc o Fad (piattaforme per la formazione a distanza), classi virtuali, smart working, verranno usate tutte le possibilità offerte dalla scuola per continuare le attività didattiche. Saranno i docenti a informare i ragazzi con il registro elettronico sugli orari e le modalità per seguire le lezioni, e gli stessi professori invieranno video tutorial agli studenti per le attività previste.

Una modalità, quella virtuale, che resterà in vigore, precisa la preside, per tutto il periodo dell’emergenza sanitaria, «salvo sospensione dell’attività didattica prevista per il Carnevale Ambrosiano». E chi vuole «marinare» le lezioni? Non può, perché «la frequenza virtuale delle lezioni, i lavori di gruppo o le consegne attivate tramite classi virtuali sono da considerarsi a tutti gli effetti attività didattica».