FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828167
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Sciopero 9 ottobre: la qualità dei punti che poniamo unitariamente

Sciopero 9 ottobre: la qualità dei punti che poniamo unitariamente

Comunicato stampa di Enrico Panini

21/09/2000
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

Mi auguro che il Governo sappia cogliere pienamente il valore della qualità nelle proposte che Cgil, Cisl, Uil e Snals mettono alla base dello sciopero del 9 ottobre e che dia risposte conseguenti.

Le richieste che avanziamo legano strettamente la richiesta di un adeguamento retributivo all’attuazione del processo di riforma, superando definitivamente qualsiasi rischio di frattura fra questi due elementi.

La ridefinizione della retribuzione degli insegnanti, per adeguarle ai parametri europei, apre la possibilità di dinamiche professionali molto più rapide ed avanzate delle attuali.

Infine, risulta evidente il rapporto fra la valorizzazione della dimensione professionale e le maggiori responsabilità degli insegnanti che derivano dall’attuazione dei processi di riforma, in particolare dell’autonomia scolastica, assumendo un'ottica nuova rispetto a precedenti soluzioni.

Roma, 21 settembre 2000