FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828579
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Recupero inflazione OK! contratti sbloccati: ora rilanciamo la vertenza scuola

Recupero inflazione OK! contratti sbloccati: ora rilanciamo la vertenza scuola

Comunicato stampa di Enrico Panini

05/02/2002
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

L’accordo sottoscritto con il Governo nelle scorse ore rappresenta un primo risultato positivo per quanto riguarda i rinnovi contrattuali ed il ruolo del sindacato.

Infatti, sul versante contrattuale vengono strappati aumenti di risorse significativi per la copertura delle retribuzioni dall’inflazione, rispetto ai primi stanziamenti previsti dal governo con la finanziaria per il 2002 (viene acquisito un aumento medio nel comparto scuola di 211.000 lire mensili).

Contemporaneamente, il Governo è costretto ad aprire tavoli di confronto con il sindacato in relazione a materie particolarmente importanti sulle quali ha proceduto in tutti questi mesi unilateralmente (dagli interventi sugli organici alla riforma della scuola).

La vertenza scuola non è chiusa.

Essa prosegue sui problemi specifici della scuola ancora aperti (dalla valorizzazione dei lavoratori della scuola al ruolo centrale della formazione pubblica) sui quali confermiamo la necessità di contrastare scelte sbagliate ed inaccettabili del Ministero.

Sulla vertenza scuola i Sindacati confederali hanno deciso di individuare specifiche scadenze di mobilitazione.

Roma, 5 febbraio 2002