FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3761039
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Portfolio: il Ministero di fronte all’ennesima sconfitta ha un unico problema, salvare la faccia

Portfolio: il Ministero di fronte all’ennesima sconfitta ha un unico problema, salvare la faccia

Alla confusione il ministero aggiunge il caos!

03/02/2006
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini
Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil

Dopo la sospensiva del TAR del Lazio, che ha affondato la circolare sulla valutazione degli alunni nella scuola nei suoi punti più rilevanti, il Ministero avrebbe dovuto ritirare quella circolare e ripristinare le norme precedenti sulla valutazione che hanno sempre funzionato benissimo.

Invece, l’unico problema dei “nostri” non è il funzionamento delle scuole ma salvare la faccia di fronte all’ennesima sconfitta.

Infatti, con un comunicato a dir poco surreale prima si afferma che nonostante la sospensiva del TAR non è successo quasi niente - e quindi la circolare sul portfolio continua ad operare - poi si scaricano i problemi sulle scuole dicendo che dovranno essere loro singolarmente ad applicare la sospensiva stessa.Questa ostinazione fa sì che alla confusione già esistente nelle scuole, che deriva unicamente dalle scelte del Ministero, si aggiunga ora anche una consistente dose di caos!

Roma, 3 febbraio 2006