FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828387
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Per la seconda volta, in pochi mesi, le scuole saranno chiuse

Per la seconda volta, in pochi mesi, le scuole saranno chiuse

Comunicato stampa di Enrico Panini

04/12/2000
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

E’ la seconda volta in due mesi che la scuola sciopera per il contratto.
Dentro e fuori al governo c’è chi si affida ai tempi lunghi sperando che la categoria si rassegni e riduca le sue aspettative. E’ un calcolo sbagliato!
Comunque vada, il debito contratto nei confronti dei lavoratori è forte ed essi diventano sempre più esigenti.
Il 7 dicembre potrà essere l’atto conclusivo di questa vertenza oppure solo una tappa che prepara ulteriori azioni di protesta.
Dipenderà dal governo e dalle risorse che metterà sul tavolo del negoziato.
Il personale docente e non docente non si astiene dal lavoro per ripicca o per una contestazione gratuita, anzi avverte tutto il peso della sue scelte.
Rinnoviamo perciò il nostro appello affinché questa consapevolezza si faccia strada e si colmi, in tempi rapidi, il divario tra quanto noi abbiamo richiesto e le disponibilità della controparte.

Roma, 4 dicembre 2000