FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3851483
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Maestro unico nel decreto legge sulla scuola: un calcio nei denti alle bambine e ai bambini

Maestro unico nel decreto legge sulla scuola: un calcio nei denti alle bambine e ai bambini

Comunicato stampa di Enrico Panini Segretario generale della FLC Cgil

02/09/2008
Decrease text size Increase  text size

Con il Decreto Legge 1 settembre 2008, n. 137, pubblicato ieri un G.U., ai bambini e alle bambine il Governo porta via:

  • ore di scuola, perché si riduce l'attuale orario di lezione abbassandolo a 24 ore settimanali;

  • il tempo pieno, che sarà sostituito - al massimo e se ce ne saranno le condizioni – da un po' di ore in più, non si sa fatte da chi né da chi pagate;

  • insegnanti specializzati, perché si costringe un unico docente ad insegnare tutto ciò che fino ad ora viene garantito da 3 docenti appositamente formati.

Riuscire a distruggere la quinta scuola per qualità al mondo rappresenta la concreta attuazione di un attacco spietato al diritto dei bambini ad avere una scuola più ricca e non più povera di opportunità.

A fronte di questa situazione è necessario definire un calendario di mobilitazione e di lotta per contrastare scelte sbagliate ed inaccettabili.

Roma, 2 settembre 2008