FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828861
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Il Ministro Moratti alimenta lo scontro con le Università

Il Ministro Moratti alimenta lo scontro con le Università

Comunicato stampa di Enrico Panini

13/10/2004
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini, segretario generale Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil

Il Ministro Moratti si sta rendendo responsabile della paralisi dell’università italiana.

Infatti, dopo un mese di iniziative di lotta proclamate da tutte le associazioni della docenza e di tutti i sindacati alle quali si aggiungeranno ulteriori scadenze, ivi compresa una tornata di scioperi, il Ministro Moratti non ha ancora avvertito l’esigenza di convocare una riunione con i promotori.

Inoltre il Ministro conferma l’iter del disegno di legge sullo stato giuridico dei docenti universitari pur di fronte ad una pressocchè unanime richiesta di ritiro.

Così si sceglie deliberatamente lo scontro.

Infine, è inaccettabile che la Finanziaria non abbia risorse per garantire il funzionamento delle università e per immettere in ruolo migliaia e migliaia di precari che oggi ne garantiscono l’attività.

Roma, 13 ottobre 2004