FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3922785
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Dopo l’incontro tra il PD e i sindacati sulla scuola

Dopo l’incontro tra il PD e i sindacati sulla scuola

Dichiarazione di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

07/05/2015
Decrease text size Increase  text size

Nell’incontro con il Pd abbiamo ribadito la necessità di un confronto urgente con il Governo per comprendere le reali intenzione del disegno di legge sulla scuola. Abbiamo ribadito che non si possono ignorare le ragioni dello sciopero e delle grandi manifestazioni del 5 maggio che hanno portato in piazza docenti, personale ata, dirigenti scolastici, studenti, genitori, associazioni e movimenti.

Nonostante l’apprezzamento per il metodo del confronto non registriamo la volontà di cambiare l’impianto inaccettabile e incostituzionale del disegno di legge in particolare su assunzioni dei precari, funzioni dei dirigenti scolastici, rinnovo del contratto nazionale e ruolo della contrattazione. Non si possono accettare tempi ristretti nell’approvazione del disegno di legge e il continuo ricatto del piano delle assunzioni.

È necessario che il Governo si fermi, si faccia un decreto sulle assunzioni e sul resto si continui la discussione e il confronto per arrivare a soluzioni condivise.
Per queste ragioni le mobilitazioni nei prossimi giorni continueranno.