FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3828933
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Concorsi per Dirigenti Scolastici e immissione in ruolo dei docenti: partono le diffide al Miur

Concorsi per Dirigenti Scolastici e immissione in ruolo dei docenti: partono le diffide al Miur

Comunicato stampa di Enrico Panini

08/07/2002
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

Ritardo e negazione di diritti sono i due aspetti preoccupanti che stanno caratterizzando queste settimane.
Dopo le proteste e gli incontri nulla è cambiato ed ora la parola passa alla magistratura.
Nei giorni scorsi la Cgil Scuola ha diffidato il Ministro a bandire immediatamente il concorso per Dirigente scolastico, che ha ormai un ritardo di oltre un anno (!), e per l'intera disponibilità di posti (circa 4.000).
Il Ministero sta accumulando ulteriore ritardo ed intende bandire il concorso per meno della metà dei posti liberi.
E' inaccettabile che la certezza di un concorso ed il diritto di tutte le scuole ad avere un Dirigente scolastico stabile sia affidata alla sorte o al caso.
Nelle prossime settimane ricorreremo alla magistratura anche per le nomine in ruolo dei docenti.
Oltre 80.000 posti vacanti; oltre 21.000 pensionamenti dal 1° settembre 2002; 30.000 nomine in ruolo disposte per l'anno scolastico 2002 - '03 con un Decreto del 2000; forse 8.000 le nomine che saranno autorizzate!!
Una cifra ridicola.
Questi ritardi, inoltre, mettono in discussione un obiettivo che avevamo capito fosse condiviso anche dal Governo: il regolare avvio dell'anno scolastico.

Roma, 8 luglio 2002