FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828567
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Come prima, peggio di prima

Come prima, peggio di prima

Comunicato stampa di E. Panini

11/01/2002
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di E. Panini

La proposta Bertagna non esiste più mentre quello che si appresta a varare il Consiglio dei Ministri è un Disegno di Legge che mantiene, peggiorandola, l’attuale scuola che si dice di voler riformare.

Si torna ad un passato, speravamo lontano, nel quale l’istruzione era un privilegio per pochi, il rapido avvio al lavoro una condanna per troppi.

Introduzione di un sistema “duale” con la rigida separazione fra istruzione e formazione; a scuola a 5 anni, senza nessuna attenzione ai tempi ed ai diritti dell’infanzia; eliminazione del diritto per i ragazzi rappresentato dall’obbligo scolastico così come sancito dalla Costituzione; avviamento precoce ad un lavoro non garantito.

Con questa ricetta non si valorizza il ruolo della scuola pubblica e di chi vi opera, non si innalza il livello di istruzione del nostra Paese, non aumenta il numero dei diplomati e dei laureati né si risolvono problemi annosi, come la selezione e l’evasione.

Di certo ci si allontana dall’Europa della cultura e del diritto all’istruzione.

Roma, 11 gennaio 2002