FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3761951
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Ancora un attacco del Ministro Moratti ai lavoratori della scuola

Ancora un attacco del Ministro Moratti ai lavoratori della scuola

Per il Governo i lavoratori della scuola sono pagati anche troppo!

16/03/2005
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini
Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil

Non solo il Governo ripropone stanziamenti più che insufficienti a garantire i rinnovi contrattuali, ma sostiene che i lavoratori della scuola sono pagati fin troppo.

Insomma, dopo aver promesso di coprire d’oro la scuola, adesso ci si stupisce che i lavoratori pretendano di avere il contratto che legittimamente rivendicano.

E’ inaccettabile che, a fronte di tante dichiarazioni sul ruolo fondamentale dei lavoratori della scuola, il Ministro affermi che gli insegnanti nel nostro Paese non hanno di che lamentarsi!!

Venerdì 18 marzo lo sciopero del personale della scuola è pertanto ampiamente confermato.

Il 18 marzo i lavoratori della scuola scenderanno in piazza contro l’arroganza e l’irresponsabilità di questo governo per difendere i salari, i contratti e la loro professionalità.

Roma, 16 marzo 2005