FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3937243
Home » Attualità » “Una bussola per la scuola”, una nuova pedagogia per nuove tecniche didattiche

“Una bussola per la scuola”, una nuova pedagogia per nuove tecniche didattiche

Pubblicato un nuovo volume dalla casa editrice Edizioni Conoscenza.

10/02/2017
Decrease text size Increase  text size

Una cultura frantumata, disarticolata, spaesata. Esiste un intervento educativo per darle una sua fisionomia unitaria e solida?

Tra tutte le sfide che la globalizzazione ha aperto come tratto controverso e irrisolto del nostro tempo, quella della scuola segnerà più di ogni altra il destino futuro delle nostre comunità e ciascun individuo ne recherà il segno. Ecco allora che diventa indispensabile interrogarsi su come e dove collocare la bussola per la scuola di domani, conoscerne i meccanismi di fondo, le tecniche che possono determinarne la direzione, a partire da una visione critica dei paradigmi pedagogici in atto, delle normative interne, del modo di funzionare dell’universo scolastico.

Il lavoro a cura di Angela Maria Volpicella e Giorgio Crescenza è finalizzato alla ricerca delle risposte a queste esigenze. Il libro, dal titolo “Una bussola per la scuola. Nuove strategie pedagogiche e didattiche per gli studenti di oggi”, è pubblicato da Edizioni Conoscenza.

Per saperne di più
Leggi l’indice e l’introduzione di Massimo Baldacci
Acquista il libro