FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3957266
Home » Attualità » Sopravvivere a scuola, manuale di istruzione

Sopravvivere a scuola, manuale di istruzione

La nuova uscita in casa Edizioni Conoscenza dedicata a studenti, genitori, docenti e a tutto il personale della scuola.

22/07/2020
Decrease text size Increase  text size

Fresco di stampa questo manuale di istruzione per "Sopravvivere a scuola" scritto con abile ironia e grande serietà da Mario Maviglia ed edito Edizioni Conoscenza, un libro che si rivolge tra il serio e il faceto a studenti, genitori, docenti e a tutto il personale della scuola ed esamina nel profondo le croci e le delizie di un’istituzione dove le persone entrano bambine ed escono adulte, salvo poi rientrare se, per concorso o per ventura, scelgono di lavorarci.

SOPRAVVIVERE-A-SCUOLA-COP-2"Nelle sue brillanti riflessioni, non prive di rimandi a utili documentazioni e indicazioni bibliografiche, colpisce lo sguardo ironico sulla realtà. Non sono battute o episodi; la sua ironia è uno sguardo mite sulla realtà. E' capacità di affrrontare seriamente i problemi senza prendersi troppo sul serio fino al punto di pensare di offrire un modello di comportamento; capacità di cogliere il lato paradossale della vita e del lavoro, capacità di strappare un sorriso. Del resto questo è il suo "consiglio" di fondo rivolto a chi si accinge a entrare nella scuola: per prima cosa sorridere", scrive Dario Missaglia, Presidente di Proteo Fare Sapere Nazionale nella prefazione, che ti invitiamo a leggere.

Ed è sorridendo e facendo sorridere che l'autore fa emergere tra le pagine di questo libro il senso e il valore della scuola e della sua missione, il senso e il valore dell’istruzione e dell’accesso alla conoscenza e di quanti contribuiscono a rendere la scuola una comunità educante.

Un libro scritto da chi ama la scuola, perché la conosce a fondo e l’ha vissuta dedicandovi una vita e ne conosce glorie e miserie. Un manuale per sopravvivere a scuola, con tanti suggerimenti di buon senso per uscire da situazioni imbarazzanti o penose.

Perché la scuola, guai a chi ce la tocca.

Clicca qui per acquistare il libro.

_______________________________________________

Mario Maviglia, dopo aver fatto l’insegnante elementare, il direttore didattico e l’ispettore scolastico, ha diretto presso l’ufficio scolastico regionale della Lombardia, l’Ufficio formazione e in seguito l’Ufficio dirigenti tecnici e scolastici. E’ stato coordinatore regionale degli ispettori della Lombardia e Provveditore agli studi di Brescia. Ha fatto parte di gruppi di lavoro ministeriali sulla riforma della scuola, la valutazione e l’inclusione scolastica. Ha partecipato come relatore a corsi di formazione e convegni a livello nazionale e internazionale. E’ autore di opere di didattica e pedagogia e di centinaia di articoli su riviste specialaizzate. Docente a contratto presso l’Università cattolica di Brescia in Ricerca sperimentale, fa parte del Consigllio di amministrazione del Centro Tatrale Bresciano.