FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3953638
Home » Attualità » Sindacato » Workshop del progetto “Your turn!” di ETUCE di Roma del 25 e 26 novembre

Workshop del progetto “Your turn!” di ETUCE di Roma del 25 e 26 novembre

Una riflessione sul rinnovamento sindacale a livello europeo e sull'inclusione delle categorie di lavoratori fragili e sindacalmente sottorappresentati.

27/11/2019
Decrease text size Increase  text size

Your-turn-ETUCE-01-2Il 25 e 26 novembre 2019, presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma, si è tenuto il primo workshop relativo al progetto "Your Turn! Teachers for trade union renewal” (Il tuo turno! Insegnanti per il rinnovamento sindacale) organizzato da ETUCE, il sindacato che riunisce i lavoratori della conoscenza d’Europa.

All'incontro, presieduto da Susan Flocken, European Director di ETUCE e introdotto da Graziamaria Pistorino, segretaria nazionale FLC CGIL, organizzazione project -partner, hanno partecipato sindacati di Cipro, Turchia, Belgio, Francia, Regno Unito e Portogallo e Italia.

In questo complicato momento per il tema della rappresentanza, ETUCE, che riunisce i sindacati europei dell'educazione, attraverso questo progetto, sta organizzando una serie di seminari in diverse zone d'Europa per sviluppare una riflessione sul rinnovamento sindacale e sull'inclusione delle categorie di lavoratori fragili e sindacalmente sottorappresentati, mettendo in contatto organizzazioni sindacali di paesi con condizioni simili dal punto di vista socioeconomico, con simili dinamiche del mercato del lavoro e tradizioni di welfare.

Your-turn-ETUCE-02-2Durante le due giornate di lavoro sono stati presentati casi di studio significativi e sono state condivise buone pratiche. La FLC CGIL, oltre a svolgere il ruolo di project -partner, ha contribuito al dibattito con due presentazioni in plenaria.

Le attività del progetto Your turn! proseguiranno con altri due appuntamenti seminariali simili, dedicati al centro e al nord Europa, e si concluderanno a settembre prossimo con un incontro finale a Bruxelles.