FLC CGIL
Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

http://www.flcgil.it/@3859579
Home » Attualità » Sindacato » Sciopero 18 marzo: l'adesione delle associazioni professionali, dei genitori e degli studenti

Sciopero 18 marzo: l'adesione delle associazioni professionali, dei genitori e degli studenti

In un comunicato congiunto il sostegno alle ragioni dello sciopero dei settori della conoscenza proclamato dalla FLC Cgil.

06/03/2009
Decrease text size Increase  text size

>> Non lasciare che anche i tuoi diritti vadano in crisi <<

Le scriventi associazioni professionali, dei genitori e degli studenti, condividono le ragioni dello sciopero dei settori della conoscenza, pubblici e privati, del prossimo 18 marzo, proclamato dalla FLC Cgil.

Ritengono che la giornata del 18 costituisca un ulteriore, importante appuntamento per ribadire il loro totale dissenso verso i provvedimenti di questo Governo sul sistema di istruzione pubblico del nostro paese. In vista di tale evento le associazioni firmatarie si impegnano a dar vita, con molteplici modalità, a iniziative volte a far conoscere il più diffusamente possibile le ragioni del loro dissenso e specificamente dello sciopero: saranno organizzati momenti di dibattito, di confronto per sensibilizzare tutti coloro che tengono ai destini dei sistemi educativi, formativi e della ricerca del nostro paese, ed alla salvaguardia del ruolo democratico del sindacato confederale.

Roma, 6 marzo 2009

CIDI - CGD - MCE - ReDS - UDS - UDU - Associazione Proteo Fare Sapere - Coordinamento Genitori C.D. IQBAL MASIH - Simonetta Salacone - Movimento Insegnanti Precari

Altre notizie da: