FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3866431
Home » Attualità » Sindacato » Rispetta il mio pensiero: sabato 7 novembre 2009 portiamo in diretta conoscenza, sapere, cultura

Rispetta il mio pensiero: sabato 7 novembre 2009 portiamo in diretta conoscenza, sapere, cultura

Nell'ambito dell'iniziativa "100 piazze per la Conoscenza", lanciamo anche l'appello: "La conoscenza non può essere ignorata".

03/11/2009
Decrease text size Increase  text size

>> Il 7 novembre a Roma, in piazza Navona <<
>> Vai alla web cronaca <<
Scarica il programma

>> Le inziative nelle altre piazze italiane <<

I luoghi di trasmissione e di produzione del sapere, Scuola, Università, Ricerca, Accademie e Conservatori sono sottoposti, da tempo, ad un attacco insensato e grave.

Il diritto costituzionale dei cittadini all'accesso universale alla cultura è di fatto cancellato.

Per cambiare questa politica che danneggia il futuro di tutti, ancora una volta gli studenti, gli uomini e le donne del mondo della cultura e dell'informazione, si ritrovano insieme in piazza il 7 novembre.

Un sabato pomeriggio dedicato alla conoscenza, a Roma e nelle piazze d'Italia. Dall'astrofisica alle lezioni di canto per i bimbi: i lavoratori della conoscenza informano, divertono e coinvolgono per mostrare il loro valore ed esigere il rispetto che meritano.

A piazza Navona sarà anche presente lo spazio "Fotografa il tuo pensiero" : su una lavagna sarà possibile scrivere il proprio pensiero e lasciarsi fotografare. La foto potrà essere pubblicata su www.flcgil.it e sul calendario FLC Cgil 2010.

A tutti coloro che non si rassegnano al declino e che guardano al futuro con fiducia, per un'Italia orgogliosa, apprezzata nel suo patrimonio di saperi, di cultura e di competenze, rivolgiamo anche il nostro appello: " La conoscenza non può essere ignorata " . Nelle prossime ore sarà possibile firmarlo on line.

Roma, 3 novembre 2009