FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

http://www.flcgil.it/@3868617
Home » Attualità » Sindacato » Malattia: post-ricovero e trattenuta

Malattia: post-ricovero e trattenuta

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha già chiarito che non si applica alcuna ritenuta nei casi di convalescenza post-ricovero.

27/01/2010
Decrease text size Increase  text size

Con parere n. 53/2008 il dipartimento della Funzione pubblica, pronunciandosi in merito al trattamento economico spettante nei giorni di assenza dovuti a convalescenza post ricovero e, dunque, sull'applicazione dell'art. 71, co. 1, secondo periodo, del Dl 112, ha precisato che, in base al disposto della predetta disposizione, in caso di ricovero ospedaliero è fatto salvo "il trattamento più favorevole eventualmente previsto dai contratti collettivi o dalle specifiche norme di settore".

Nel suddetto parere si legge, infatti, che il rinvio alla previsione dei contratti collettivi riguarda non solo i giorni di ricovero in senso stretto, ma anche il periodo di assenza per malattia dovuta "[…] a ricovero ospedaliero", con ciò comprendendo anche l'eventuale regolamentazione più vantaggiosa inerente il “successivo periodo di convalescenza post ricovero”.

Tale parere, dato dal Capo Dipartimento della Funzione Pubblica in risposta ad un quesito specifico riguardante il contratto di lavoro del comparto Ministeri, ha ovviamente validità generale, è dunque valido anche per tutti i comparti pubblici della conoscenza, dal momento che il dettato della legge è lo stesso per tutti.

Roma, 27 gennaio 2010