FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3853019
Home » Attualità » Sindacato » L'emendamento "ammazza precari" va ritirato! Il 2 ottobre manifestazione presso la Funzione Pubblica

L'emendamento "ammazza precari" va ritirato! Il 2 ottobre manifestazione presso la Funzione Pubblica

Comunicato unitario FLC Cgil, FIR CISL, CISL Università, UILPA UR Afam.

01/10/2008
Decrease text size Increase  text size

FLC Cgil - FIR CISL - CISL UNIVERSITA' - UILPA-UR AFAM

Comunicato
A tutto il personale degli enti pubblici di ricerca, dell'università e dell'Afam

Al termine della riunione congiunta, le Segreterie Nazionali di FLC Cgil, CISL Università, FIR CISL, UILPA UR AFAM, indicono, per la giornata di giovedì 2 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, nell'ambito dello stato di agitazione in atto, un primo presidio unitario dei lavoratori degli Enti Pubblici di Ricerca, dell'Università e dell'AFAM, presso la sede del Ministero della Funzione Pubblica (Palazzo Vidoni – Corso Vittorio Emanuele), per chiedere al Governo il ritiro dell'emendamento (art. 37-bis ddl 1441) che blocca il processo di stabilizzazione anche nei nostri settori, licenziando migliaia di ricercatori, tecnologi, tecnici ed amministrativi e contro il quale i lavoratori stanno già manifestando in tutte le sedi di lavoro.

Roma, 1 ottobre 2008