FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3811517
Home » Attualità » Sindacato » Il Comitato Direttivo Nazionale FLC approva un o.d.g. contro lo schema di Testo Unico su Salute e Sicurezza varato dal Consiglio dei Ministri

Il Comitato Direttivo Nazionale FLC approva un o.d.g. contro lo schema di Testo Unico su Salute e Sicurezza varato dal Consiglio dei Ministri

Il Comitato Direttivo della Flc Cgil esprime un giudizio estremamente negativo Testo Unico su Salute e Sicurezza approvato dal Consiglio dei Ministri

17/12/2004
Decrease text size Increase  text size

ORDINE DEL GIORNO

Il Comitato Direttivo della Flc Cgil esprime un giudizio estremamente negativo Testo Unico su Salute e Sicurezza approvato dal Consiglio dei Ministri perché si muove all’insegna della deregulation e della depenalizzazione che deresponsabilizza i datori di lavoro e indebolisce le tutele, costituzionalmente garantite, delle lavoratrici, dei lavoratori, dei precari e degli studenti.

Se il Testo Unico del Governo dovesse essere approvato ci troveremo di fronte, non solo davanti ad un complesso di norme peggiorative rispetto alle direttive europee, ma alla reale minaccia di scardinamento della coesione sociale del Paese.

Del resto la via alla deregulation anche in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, si muove nella stessa logica, con la stessa filosofia e con gli stessi obiettivi delle altre deleghe al Governo su lavoro, scuola, Università, previdenza ecc.: ridurre l’orizzonte dei diritti e delle tutele dei lavoratori a favore delle imprese puntando sulla competitività al ribasso a danno della qualità.

Il Comitato Direttivo impegna le strutture regionali ad indire iniziative territoriali, possibilmente unitarie, congiuntamente con la Confederazione per far crescere la mobilitazione e l’opposizione al disegno del Governo.

Roma 17 dicembre 2004

Tag: rls